Crea sito
green coffee

dIECI lezioni di vita che ci ha lasciato Tiziano Terzani (VIDEO)


By on 10-28-2014 in News e curiosità

Tiziano Terzani, uomo, giornalista, viaggiatore, ricercatore spirituale che non si è mai lasciato abbagliare dalle “illuminazioni” facili e che ha sempre mantenuto i piedi ben saldi a terra anche sulle vette dell’Himalaya. Ormai dieci anni fa ha lasciato questo mondo, ma il suo ricordo è vivo in tutti noi grazie alle sue parole e ai suoi scritti.

I libri e e gli insegnamenti di Terzani sarebbero da citare tutti parola per parola, da conoscere a memoria come le tabelline. Non è stato facile selezionare solo dieci delle sue frasi più importanti, ma speriamo possiate farne tesoro insieme agli insegnamenti che potrete incontrare leggendo i suoi libri e guardando i video dei suoi discorsi.

1) Macelli e allevamenti

“Avete mai sentito le grida che vengono da un macello? Bisognerebbe che ognuno le sentisse, quelle grida, prima di attaccare una bistecchina. In ogni cellula di quella carne c’è il terrore di quella violenza, il veleno di quella improvvisa ultima paura dell’ animale che muore”. (Tiziano Terzani – Un altro giro di giostra)

Una riflessione importante sul mangiar carne, su come l’uomo riesca a tralasciare il collegamentotra ciò che trova nel proprio piatto e la violenza necessaria per ottenerlo. Senza contare i veleni, come li chiama Terzani, che permangono negli alimenti a base di carne per via del terrore causato dalla violenza, dell’ultima paura dell’animale condotto al macello.

2) Il vero maestro

“L’unico vero maestro non è in nessuna foresta, in nessuna capanna, in nessuna caverna di ghiaccio dell’Himalaya… E’ dentro di noi!”. (Tiziano Terzani)

Nessun guru, saggio o maestro può indicarci la via da seguire per la nostra vita. Non lo troveremo in nessun luogo del mondo, nemmeno nella foresta più sperduta. Il vero maestro è dentro di noi, è la nostra coscienza morale, la nostra luce interiore che può guidare i nostri comportamenti nel mondo e nella società.

3) Felicità e consumismo

“Siamo noi che non vogliamo sentire che c’è altro al di là della materia. Tutto il mondo di oggi si fonda sulla materia. L’acquisizione, l’avere più che l’essere, la concorrenza. Pensa: un ragazzino oggi va a scuola e invece di scoprire le gioie della terra e del mondo, le regole e le meraviglie, la prima cosa che gli insegniamo e li imponiamo è essere concorrente del suo vicino”. (Tiziano Terzani – Monologo sulla felicità)

In questo monologo sulla felicità Terzani ribadisce che tutto il nostro mondo è fondato sul profitto, che fin da piccoli, già dai primi anni di scuola, ci insegnano a sopraffare gli altri, con qualsiasi mezzo, per primeggiare. Terzani ci spiega come le distorsioni del sistema economico moderno ci abbiano portato all’infelicità…………………….

GUARDA IL VIDEO >>> QUI

02-pretty_girls_in_tight_dresses_12

 

 

 

 

 

 

GUARDA IL VIDEO >>> QUI

tiziano terzani citazioni