Crea sito
green coffee

[BENESSERE E SALUTE] Come Trattare Disturbi alle Gengive con Rimedi Casalinghi


By on 2-08-2016 in benessere e salute, Consigli utili

Curare i problemi alle gengive con rimedi fatti in casa è possibile, inclusi i disturbi come gengivite e periodontite che devono essere presi sul serio. Questi semplici consigli ti aiuteranno a mantenere una buona salute orale. Se però i tuoi sintomi peggiorano e noti un’emorragia costante delle gengive, consulta subito il tuo dentista. Nel frattempo continua a leggere per trovare delle idee per migliorare la salute delle tue gengive.

Metodo 1 di 2: Rimedi Casalinghi

  1. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 1
    1
    Riduci lo stress. Secondo l’Academy of General Dentistry (AGD), esiste un collegamento tra lo stress e la salute dentale. Le persone sotto stress hanno il sistema immunitario compromesso e per loro è più difficile combattere i batteri che provocano le malattie periodontali e sono più esposti alle infezioni delle gengive. I ricercatori hanno anche scoperto che non tutti i tipi di stress sono uguali. Negli studi condotti in tre diverse università statunitensi, i partecipanti che soffrivano di problemi finanziari erano quelli più esposti al rischio di disturbi periodontali.
  2. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 2
    2
    Prepara una soluzione con sale marino. Fai sciogliere una piccola quantità di sale marino in un bicchiere di acqua calda. Sciacqua la bocca per 30 secondi con la soluzione prima di sputarla. Ripeti molte volte. L’acqua salata ridurrà il gonfiore delle gengive e attirerà l’infezione fuori dagli ascessi. Aggiungi l’uso di questo collutorio alla tua routine di igiene dentale.
  3. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 3
    3
    Applica delle bustine di tè. Immergi una bustina nell’acqua bollente, poi falla raffreddare fino a poterla maneggiare confortevolmente. Tieni la bustina sulla zona colpita delle gengive e tienila per circa cinque minuti. L’acido tannico contenuto nel tè può alleviare in modo efficace le infezioni alle gengive.

    • Applicare direttamente una bustina sulle gengive è più efficace di limitarsi a bere un tè. Inoltre, bere troppo tè ha un effetto collaterale per i denti: macchie e decolorazioni.
  4. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 4
    4
    Strofina del miele. Il miele ha proprietà naturali antibatteriche e antisettiche, che puoi sfruttare per curare le tue gengive infette. Dopo esserti lavato i denti, strofina una piccola quantità di miele sulla zona colpita delle gengive.

    • A causa dell’alto contenuto zuccherino del miele, fai attenzione a non usarne troppo e ad applicarlo solo sulle gengive e non sui denti.
  5. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 5
    5
    Bevi del succo di mirtillo rosso. Può impedire ai batteri di aderire ai tuoi denti, perciò cerca di bere almeno due bicchieri di succo senza zucchero ogni giorno.
  6. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 6
    6
    Prepara una pasta di limoni. Usa il succo di un limone e del sale. Mescola bene e applica la pasta sui denti. Lascia riposare per alcuni minuti e fai dei gargarismi con acqua calda per lavarla via.

    • I limoni sono un’ottima soluzione per curare le malattie alle gengive. Hanno proprietà antinfiammatorie, che sono utili per curare le infezioni. Inoltre contengono vitamina C, che favorisce il lavoro del tuo sistema immunitario.
  7. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 7
    7
    Mangia più alimenti ricchi di vitamina C. Non sono solo i limoni ad essere utili in caso di disturbi gengivali, ma anche gli altri alimenti che contengono molta vitamina C, come arance, uva, kiwi, mango, papaya e fragole. Questa vitamina è un antiossidante, che favorisce la crescita dei tessuti connettivi e la rigenerazione ossea, contribuendo al trattamento dei problemi alle gengive.
  8. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 8
    8
    Aumenta l’apporto di vitamina D. Ha proprietà antinfiammatorie, perciò assicurati di ricevere una quantità sufficiente di questa vitamina quando devi guarire da un problema alle gengive e impedire che la condizione si ripresenti. Fai particolare attenzione a questa vitamina se sei avanti con gli anni. Secondo il National Institutes of Health, degli alti livelli di vitamina D nel sangue portano a un rischio ridotto di disturbi alle gengive per i pazienti di 50 anni o più.

    • Assumi vitamina D prendendo almeno 15-20 minuti di sole due volte a settimana e mangiando cibi ricchi di questa vitamina, come salmone, uova intere e olio di fegato di merluzzo.
  9. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 9
    9
    Lavati i denti con il bicarbonato di sodio. Questa sostanza neutralizza gli acidi della bocca, riducendo la probabilità di usura dei denti e problemi alle gengive, perciò si tratta più di una misura preventiva che un trattamento terapeutico. Aggiungi una piccola quantità di bicarbonato a un po’ d’acqua calda e mescola fino a formare una pasta. Usala per lavarti i denti.
  10. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 10
    10
    Smetti di fare uso di tabacco. Riduce la tua capacità di combattere le infezioni e ritarda la guarigione. Chi fa uso di tabacco è esposto a un rischio maggiore di chi non fuma di sviluppare disturbi gravi alle gengive che non rispondono bene ai trattamenti e che possono portare alla perdita dei denti

Metodo 2 di 2: Rimedi Farmacologici

  1. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 11
    1
    Prendi probiotici dentali. Le pastiglie che contengono Lactobacillus reuteri Prodentis, un batterio “benefico” che vive nell’intestino, sono considerate un trattamento efficace per la gengivite, grazie alla loro capacità di ristabilire l’equilibrio naturale della bocca dopo aver usato antisettici, collutori e gel che contengono agenti antibatterici.
  2. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 12
    2
    Prendi il coenzima Q10. Conosciuto anche come ubiquinone, si tratta di una sostanza simile a una vitamina che aiuta il corpo a convertire zuccheri e grassi in energia. Secondo la Mayo Clinic, degli studi preliminari suggeriscono che assumere Q10 per bocca o applicato sulla pelle o sulle gengive può aiutare nel trattamento della periodontite.[4]
  3. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 13
    3
    Fai dei gargarismi con il Listerine. Eccezion fatta per i collutori che richiedono una prescrizione, è stato dimostrato che il Listerine è il collutorio più efficace nella riduzione della placca e nel trattamento della gengivite. È consigliato usarlo 30 secondi per due volte al giorno. Anche se gli oli essenziali contenuti in questa soluzione possono provocare una sensazione di bruciore nella bocca, le persone spesso si adattano dopo pochi giorni di utilizzo regolare.
  4. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 14
    4
    Usa uno spray. Prova a integrare nella tua routine d’igiene dentale l’uso di uno spray che contiene clorexidina (CHX), un potente antibatterico con proprietà di inibizione della placca. Uno studio su pazienti anziani, un gruppo a rischio per i disturbi periodontali, ha scoperto che un’applicazione giornaliera di uno spray al 0,2 % riduce l’accumulo della placca e le infiammazioni provocate dalla gengivite.
  5. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 15
    5
    Procurati del Genigel. Questi prodotti contengono acido ialuronico, una sostanza naturale che si trova nei tessuti connettivi del corpo. Delle ricerche hanno dimostrato che quest’acido ha proprietà antinfiammatorie, antiedematose e antibatteriche che sono efficaci nel trattamento della gengivite e della periodontite.Quando applichi il Genigel sulle gengive, stimola la produzione di nuovi tessuti sani. In degli studi sperimentali dell’università di Rostock, in Germania, i ricercatori hanno scoperto che può migliorare del 50% la guarigione dei tessuti, aumentare il flusso di sangue e ridurre le infiammazioni.
  6. Immagine titolata Treat Gum Disease With Home Made Remedies Step 16
    6
    Usa un dentifricio con olio di melaleuca. Ha proprietà antibatteriche, e la placca dentale è un batterio. Perciò sfrutta questa proprietà per liberarti della placca e alleviare il dolore alle gengive di cui soffri.

    • Puoi anche aggiungere una goccia di olio di melaleuca al tuo normale dentifricio ogni volta che ti lavi i denti. Se usi l’estratto di olio di melaleuca assicurati di non ingoiarlo, perché può provocare irritazioni allo stomaco e diarrea.

Consigli

  • È stato dimostrato che i disturbi alle gengive progrediscono con lo sviluppo della placca sui denti. Si tratta di una sostanza appiccicosa bianca che si forma quando un batterio si mescola con la saliva e l’amido o altri ingredienti della tua dieta.

 

FONTE DELL’ARTICOLO >>> http://it.wikihow.com/Trattare-Disturbi-alle-Gengive-con-Rimedi-Casalinghi



Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>